Diritto di recesso


In ottemperanza alla legge vigente,per i contratti e per le proposte contrattuali on-line della nostra ditta il Cliente può esercitare il diritto di recesso con le seguenti condizioni e modalità.

Ai fini del decreto sul diritto di recesso è Cliente ed ha pertanto diritto di recesso :
il consumatore, cioè la persona fisica che agisce per scopi che possono considerarsi estranei alla propria attività professionale;
l' operatore commerciale cioè la persona fisica o giuridica che agisce nell'ambito della propria attività commerciale o professionale,
nonché la persona che agisce in nome o per conto di un operatore commerciale.

Sono esclusi dall'applicazione del presente decreto la fornitura di beni o la prestazione di servizi di corrispettivo globale non superiore a 25 € ivato e al netto di eventuali spese accessorie.

Termini per l'esercizio del diritto di recesso.
Il Cliente ha il diritto di recedere entro 10 giorni dalla data di sottoscrizione della nota d'ordine ovvero, nel caso in cui non sia predisposta una nota d'ordine, dalla data di ricezione dell'informazione stessa.
N.B: Per i contratti riguardanti la prestazione di servizi, il diritto di recesso non può essere esercitato nei confronti delle prestazioni che siano state già eseguite.

Modalità per l'esercizio del diritto di recesso.
La comunicazione deve essere inviata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento, che si intende spedita in tempo utile se consegnata all'ufficio postale accettante entro il termine di 10 giorni.
La comunicazione può essere inviata anche mediante telegramma, telex e fac-simile spediti entro 10 giorni, a condizione che sia confermata con lettera raccomandata con avviso di ricevimento, con le medesime modalità, entro le 48 ore successive. L'avviso di ricevimento non è, comunque, condizione essenziale per provare l'esercizio del diritto di recesso.

Effetti dell'esercizio del diritto di recesso.
Dalla ricezione della comunicazione di cui sopra, le parti sono sciolte dai reciproci obblighi contrattuali o dalla proposta contrattuale, salvo che per le prestazioni già eseguite in tutto od in parte.


Rimborso
La nostra ditta entro trenta giorni dal ricevimento della comunicazione rimborserà al consumatore le somme da questi eventualmente pagate, ivi comprese le somme versate a titolo di caparra, mediante bonifico bancario o vaglia postale qualora il Cliente non disponga di un c.c. bancario.
Dal rimborso sono escluse solo le eventuali spese accessorie (ad es. la registrazione del dominio presso l' Ente preposto), come espressamente previsto nella nota d'ordine, nel contratto o nelle pagine web illustrative. Le somme si intendono rimborsate nei termini qualora vengano effettivamente restituite, spedite o riaccreditate con valuta non posteriore alla scadenza del termine precedentemente indicato.

La normativa sull ' e-commerce è disponibile alla pagina:http://www.viavai.com/aziendeonline/normativa.php

La legge completa sul diritto di recesso home preventivi on-line

VIAVAI ® trademark VIAVAI © copyright 1997/2017 sono marchi registrati. Ogni riproduzione e copia di tutto o parte del marchio, verrà perseguita a termini di legge. Graphic Design by: Ady & Princess. All right reserved ©
per contattare VIAVAI :Tel. 0445.19.20.144 - fax 0445.19.20.144